In punta di piedi – LIBRO

Parole che curano, parole che si prendono cura …
Un gruppo di donne dell’associazione V.I.T.A., tre ragazzine, un discreto numero di disegnatori … e il gioco è fatto! Nasce così “In punta di piedi”, che raccoglie numerosi racconti, immagini e pagine bianche da disegnare e colorare destinate ai piccoli che avranno in dono il libro.
La raccolta di storie è nata in questo difficile 2021, periodo ancora più difficile per chi vive l’esperienza della malattia oncologica. Ma le parole, la fiaba possono essere divertimento e cura: il libro cerca di guardare al futuro con speranza, suggerendo di cogliere il più possibile le piccole gioie della vita. Il “lieto fine” qui è d’obbligo, e per fortuna è presente in molte storie di vita.
Vuole essere di buon augurio soprattutto per i bambini e le bambine, le ragazze e i ragazzi che cominciano il loro cammino, nella speranza per loro di un futuro sereno.
E “Buona Vita” a tutte e tutti, piccoli e grandi!

Tra i laboratori che V.I.T.A. propone alle donne per accompagnare il loro percorso verso una riprogettazione dell’esistenza dopo il cancro, c’è anche quello di scrittura, che ha pubblicato “Alfabeto di emozioni”, libro scritto da 9 donne durante i mesi della pandemia del 2020 e poi arricchito con contributi pittorici e creativi da altre socie.
L’ultima opera del laboratorio è “ In punta di piedi”, un libro di fiabe e di racconti, arricchito di molti disegni ma anche di spazi in cui bambini e ragazzi potranno esercitare la loro creatività. Hanno collaborato alla scrittura 13 socie, numerosi disegnatori e tre ragazzine, che hanno “donato” le loro storie.

Il costo è di 20 euro e, detratte le spese, il ricavato servirà a finanziare molti progetti dell’associazione, che verranno indicati negli incontri di presentazione nel territorio chierese, che si auspicano numerosi.

Font Resize