CHI SIAMO

L’Associazione Diritti Negati (ADN) è nata nel 1999, con lo scopo di tutelare i diritti negati delle persone in difficoltà con attività di sostegno e consulenza. ADN supporta e incoraggia le persone svantaggiate nell’individuazione e concretizzazione dei propri diritti e doveri, per contrastare forme di discriminazione, emarginazione e solitudine cui spesso sono soggette. Contribuisce a diffondere presso le nuove generazioni una cultura di parità e non discriminazione nei confronti delle persone con disabilità in tutti i contesti del sociale.

Opera ormai da diversi anni nella tutela delle persone con disabilità collaborando attivamente con vari professionisti, organizzazioni, associazioni, enti ed istituzioni del pubblico, del privato sociale e del volontariato che perseguono analoghe finalità.
Collabora con il Comune di Torino, attraverso una specifica convenzione, per la promozione, sensibilizzazione e informazione sul tema “Affettività, genitorialità e sessualità delle persone con disabilità”.
ADN aderisce al CAMAP (Coordinamento dei gruppi di Auto Mutuo Aiuto e Comunità Multi Familiari del Piemonte) e alla rete di associazioni che promuovono il progetto “Prisma” per le relazioni d’aiuto, in collaborazione con il Comune di Torino – Servizio Passepartout.

Fa parte della Consulta per le Persone in Difficoltà onlus, con la quale collabora al  Servizio Punto Pass (servizio di accompagnamento solidale) allo sportello Punto Ok.

 

Statuto

Atto costitutivo

Font Resize